I formaggi

Dal nostro allevamento di pecore e di mucche ricaviamo il latte per poter produrre i nostri formaggi.
Produciamo:

  • formaggio fresco e stagionato;
  • ricotta:
  • formai dal Cit ( Formaggio spalmabile ottenuto dalla mescolanza di formaggio Latteria di diverse stagionature con panna e pepe. Prodotto tipico della Val Tramontina );
  • scueta dal Boç ( Crema di ricotta di siero di latte vaccino acidificata. Prodotto tipico della Val Tramontina ).

 

Li puoi assaggiare durante il pranzo o la cena presso il nostro ristoro agrituristico in Borgo Titol a Tramonti di Sopra, Pordenone, nel cuore della Val Tramontina, oppure acquistarli e portarli a casa dopo essere passato a trovarci.

Dove trovi i nostri prodotti?

MERCATINO DEI PRODOTTI A KM ZERO OGNI SETTIMANA

TUTTI I VENERDI' MATTINA

Piazzale Sacro Cuore a PORDENONE

 

TUTTI I SABATI MATTINA

via Antonio De Pellegrini a PORCIA (PN)

Formai dal Cit

Formai dal Cit Borgo Titol

Formaggio spalmabile ottenuto dalla mescolanza di formaggio Latteria di diverse stagionature con panna e pepe. Prodotto tipico della Val Tramontina .

 

Questo particolare formaggio, tipico della zona di Tramonti di Sopra, è sempre stato denominato “ Formai dal Cit “. Non si hanno precise documentazioni circa l’origine di questo nome per cui si formulano due ipotesi. Una asserisce che con il nome “ it” veniva identificata una famiglia, che di generazione in generazione, produceva e commercializzava formaggi. L’altra dice che “ Cit, nella parlata delle vallata, significa vaso di pietra. I vasi di pietra erano utilizzati per conservare i cibi delle scorte invernali.

 

Questo tipico formaggio, in origine, era nato per poter consumare le forme di formaggio non ben riuscite, dal sapore peggiorato e poco gradevole al palato; nell’idioma locale erano chiamate formai di tarsio. La forma di formaggio, anomala, veniva tagliata a piccoli pezzettini, ricoperta di latte e panna e erbetines, cioè erbe aromatiche del luogo. Il tutto veniva mescoalto molto bene fino ad ottenere una crema densa. Questa crema veniva poi conservata solo nei recipienti di pietra che ogni famiglia possedeva.

 

I formai dal Cit veniva mangiato come piatto unico assieme alla polenta. Attualmente questo formaggio, ben tollerato anche dai palati più fini, viene proposto come un ottimo antipasto spalmato su crostini di pane o polenta abbrustolita.

E’ anche utilizzato per mantecare i risotti, per insaporire la pasta e come ingrediente nelle insalatone di verdura. Con la polenta abbrustolita e delle verdura diventa un piatto unico per un pasto completo.

Scueta dal Boç

Ricotta ottenuta con latte vaccino dal gusto saporito e persistente, prodotto tipico della Valtramontina.

 

E’ una ricotta che dopo essere stata salata a secco e fatta ben asciugare dal siero, viene messa a stagionare in un contenitore per circa 40-50 giorni, durante questo periodo la ricotta acidifica fino a valori che consentono la stabilizzazione microbiologica del prodotto stesso ed una conservazione priva di alterazioni.

E’ un prodotto con poche calorie e tanti sali minerali, ottimo per essere consumato tale e quale abbinato a patate lessate, crostini di pane o quello classico con la polenta, oppure può essere utilizzata per preparare dei piatti all’insegna della tradizione, o di fantasia.

 

E’ un prodotto originario della Val Silisia nel pordenonese, dove in passato era praticato l’allevamento di vacche da latte, capre e pecore. La ricotta previa salatura a secco, veniva impastata con la panna e aromatizzata con del pepe conservata in un tino di legno o pietra, il “ Boc” coperta da un panno di cotone ed un peso che favoriva l’assorbimento di eventuale siero ancora presente.

 

Pecorino
Caciotta dolce
Produzione pecorino
PPL e Presidio Slow Food
AZIENDA AGRICOLA AGRITURISMO BORGO TITOL | 1, Località Titol - 33090 Tramonti Di Sopra (PN) - Italia | P.I. 01627740937 | Cell. +39 335 8222876 | info@borgotitol.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite